home | biografia | la maschera | calendario degli spettacoli | repertorio | il museo | la scuola delle guarattelle | pulcinella senza frontiere

laboratori |clip | raccolta immagini | istituto delle guarattelle | i teatrini | vico pazzariello | link | posta | downloads
   

BRUNO LEONE GUARATTELLARO IN NAPOLI

 

"Bruno Leone, burattinaio, è l'ultimo grande interprete dei canovacci classici di Pulcinella, che rielabora con vera poesia e con somma perizia tecnica, di cui però quasi non ci si accorge, quando fa spettacolo, tanto si è catturati e trascinati in uno stato di euforia, di leggerezza, di allegria dalla storia che ci viene narrata e mostrata.....

......Gli spettacoli di Bruno Leone sono uno dei godimenti più autentici che è possibile provare nel nostro Paese in campo di spettacolo. Vi si mescolano fantasia e saggezza, e una fusione quasi miracolosa di corporeo e di spirituale, di comicità volgare (del volgo, cioè, e non della piccola borghesia di tipo televisivo) e di ariosa libertà.....

.....E' una grande fortuna poter godere di Pulcinella grazie a un poeta come Bruno Leone, maestro burattinaio nell'era dello Stato assistenziale."

Goffredo Fofi

 

Bruno Leone e Nunzio Zampella

 

Nel 1978 Bruno Leone apprende l'arte delle guarattelle da Nunzio Zampella (nella foto sopra con Bruno), ultimo maestro guarattellaro napoletano, ed evita in tal modo la scomparsa di una tradizione che risale a girovaghi e saltimbanchi medievali. L'arte delle guarattelle deve la sua vitalità alla capacità dei burattinai di coniugare memoria e attualità in un rapporto molto attento col pubblico. Bruno Leone, che ha ripreso canovacci e stili di quest'arte, ha contribuito con efficacia alla ripresa di un genere teatrale tanto importante per la storia della cultura napoletana ed europea. Storie di Pulcinella è un modo di presentare i canovacci antichi nella loro modernità e universalità alternandoli con altre storie antiche e moderne, e oltre che spettacolo può diventare incontro, lezione, storia, viaggio insieme nel mondo meraviglioso delle guarattelle: commedia dell’arte antica e moderna. Per la messinscena si è avvalso negli anni della collaborazione artistica di Mimmo Cuticchio, Renato Carpentieri, Tonino Taiuti, Davide Iodice e Raffaele di Florio.

 

 

 

   

 

VENERDI 3 GENNAIO 2014 ORE 18.00 - 21.00
 

VENERDI' 10 GENNAIO 2014

ORE 21.00

 

SABATO 11 GENNAIO 2014

ORE 12.00

 

DOMENICA 12 GENNAIO 2014

ORE 18.00

 

IL TEATRINO DI PERZECHELLA

via Pallonetto  Santa Chiara 4
 

IL NATALE DI PULCINELLA
testo e regia di Bruno Leone
 

con Selvaggia Filippini, Bruno Leone, Irene Vecchia


 

Contributi

 

La razionalità uccide la catarsi

 

Le guarattelle, rito e mito

 

Origini di Pulcunella

 

Viva la tradizione


 

Prossimi spettacoli

 

domenica 10 novembre 2013 ore 17.00

School Theatre Studio Retizek      Praga (Rep. Ceca)


dall'11 al 19 novembre presso Prague Puppet Accademy

 

Laboratorio sulle guarattelle con 9 studenti del 3° anno del Department of Alternative and Puppet 


dal 21 novembre al 23 novembre presso la Sala des Actos del Instituto del Teatro de Barcelona (Spagna) 

partecipazione al Simposio "Polichinella: entre el Mito, la Tradition y la Contemporaneidad"


sabato 23 novembre ore 22.30 presso la Sala Fenix de Barcelona (c/Riereta, 31)

El secreto de Pulchinella

(1° atto)


martedì 26 novembre ore 20.00 teatro Guignol de L'Avana (Cuba) (Settimana della Cultura Italiana)

El secreto de Pulchinella


venerdì 29 novembre ore 15.00 teatro Guignol de L'Avana (Cuba)


Il teatro delle guarattelle incontra le scuole

 


Seminari e spettacoli a Sipario d'Orba

 


Pulcinella partecipa al 350° Compleanno di Mr Punch a Covent Garden (Londra)

 
 
home | inizio pagina | web master | sede legale: Corso Vittorio Emanuele 427 80135 Napoli Tel. 3406015658